Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Nuova Pallacanestro Monteroni

News

Quarta Caffè Monteroni: Ritorno al successo!

Lunedì 27 Gennaio 2020 in Prima squadra

 

Basket Francavilla (76): Murolo (20), Cesana (3), De Ninno (22), Lebo (14), Omeragic (13), Urso, Pappalardo (4), Cannalire (n.e.), Montanaro (n.e.), Faggiano (n.e.). All.: Antonio Alba

 

 

Quarta Caffè Monteroni (77): Errico (14), Pallara (7), Leucci F.(12), Povilaitis (17), Zacchigna (5), Quarta S. (14), Quarta M. (n.e.), Leucci T. (n.e.), Calasso (8), Caione (n.e.). All.: Sandro Argentieri

 

 

Parziali: 15-24; 23-19; 21-15; 17-19

Progressivi: -24; 38-43; 59-58; 76-77

 

Arbitri: Maurizio Ceo di Bari e Giuseppe Russo di Taranto

 

 

 

La Quarta Caffè Monteroni ritrova il successo in occasione della quarta giornata di ritorno del campionato di Serie C Gold pugliese, superando in trasferta il Basket Francavilla con il punteggio finale di 76-77.

 

 

La sfida, andata in scena presso il "Palasport 2006" di Ceglie Messapica, ha visto i tarantolati trovare immediatamente un cospicuo vantaggio nel primo periodo di gioco, ispirati dalle giocate di Audrius Povilaitis (17), Francesco Leucci (12) e di uno scatenato Simone Quarta (14), autentica spina nel fianco della difesa biancoblù. I brindisini faticavano a tener testa alle offensive gialloblù, riuscendo tuttavia a recuperare parte dello svantaggio nel corso della seconda mini-frazione di gioco, conclusasi sul punteggio di 38-43.

 

Al rientro in campo, Francavilla appariva determinata a ribaltare la situazione, sfruttando la vena realizzativa di Murolo (20) e De Ninno (22). In un terzo periodo caratterizzato da una lunga interruzione causata da problemi con l'impianto di illuminazione del palazzetto, erano i biancoblù a splendere metaforicamente sul rettangolo di gioco, trovando un prezioso vantaggio che rischiava di demoralizzare i viaggianti, nonostante le prestazioni volenterose dei soliti Giorgio Zacchigna (5), Gianluca Pallara (7) e Gianmarco Calasso (8).

 

Nella frazione decisiva, tuttavia, i tarantolati ritrovavano le energie fisiche e mentali per affrontare al meglio gli ultimi 10' di gioco: con la grinta del capitano Francesco Errico (14) la NPM non indietreggiava di un passo, ritrovandosi in vantaggio nell'ultima azione di gioco. Francavilla tentava il tap-in a fil di sirena, ben ostacolato dalla difesa salentina: i giocatori e lo staff gialloblù potevano quindi festaggiare con i propri tifosi un successo meritato ed estremamente importante nei giochi per la salvezza.

 

Arriva quindi il primo acuto del 2020 per la formazione griffata "Quarta Caffè", capace anche di sfatare il tabù trasferta, trovando i primi punti lontani dalle mura amiche. Con questa vittoria, il collettivo allenato da coach Sandro Argentieri sale a quota 10 punti in classifica e si prepara a vivere le prossime giornate con maggiore serenità.

 

Nel pomeriggio di domenica 2 febbraio, i gislloblù torneranno al Pala "Quarta-Lauretti" per incrociare sportivamente le armi con la Valentino Basket Castellaneta, team che precede immediatamente proprio i salentini.

 

 

Matteo LEO (foto di Mino LEO)