Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Nuova Pallacanestro Monteroni

News

Preview NPM- Amatori Pescara: Che sfida attendersi?

Mercoledì 1 Ottobre 2014

 

Mancano pochi giorni all’inizio del campionato di serie B 2014/2015. La data da cerchiare in rosso sul calendario è quella di domenica 5 ottobre quando, presso il Pala “Quarta-Lauretti” di Monteroni di Lecce, i locali della Nuova Pallacanestro Monteroni ospiteranno gli avversari dell’Amatori Pescara.

 

I gialloblù sono chiamati a dare le prime risposte dopo un discreto pre-campionato, che li ha visti vincere in scioltezza nelle prime uscite e con qualche grattacapo di troppo nella seconda fase di preparazione, conclusasi con la sconfitta in quel di Mola. Per gli abruzzesi insuccesso di misura contro Rieti nel torneo “Città di Rieti” e battuta d’arresto contro la ben più quotata Roseto. Nel mezzo, convincenti prestazioni contro formazioni locali. Entrambe le squadre hanno i mezzi necessari per dar vita ad un’ottima stagione e il prossimo match può essere considerato già uno “scontro diretto” in chiave qualificazione ai Play Off. “Partita nella partita” i vari duelli individuali che regaleranno emozioni ai presenti al Pala “Quarta-Lauretti”.

 

In cabina di regia per i padroni di casa il rientrante Andrea Grosso, schierato con il contagocce nelle ultime uscite amichevoli a causa di problemi alla caviglia. Di fronte a lui l’esperto play classe ’72 Stefano Rajola, protagonista di trascorsi in categorie superiori. Nella passata stagione ha viaggiato alla media di 10,5 punti ad allacciata di scarpe, gestendo con leadership la formazione pescarese.  Dalla panchina, pronti a dare il loro contributo, Francesco Errico, funambolico classe’94 dei salentini e Daniele Piscione per i biancorossi.

 

Nello spot di guardia  coach Lezzi può contare sul confermato e talentuoso Federico Ingrosso, pronto a dare continuità alle sua stagione. Il giovane gialloblù dovrà fronteggiare Simone Pepe, “folletto” dalle ottime capacità realizzative e anch’egli già facente parte del roster della passata annata. Tanta velocità in questa “sfida”, con due giocatori giovani e atletici.

 

In ala piccola Alessandro Potì si presenta davanti ai suoi nuovi tifosi con il compito di dare un  importante apporto in termini di punti e difesa sul perimetro. L’ala mancina ha disputato un pre-campionato in linea con quello dell’intera squadra salentina: benissimo all’inizio, qualche fatica in più alla fine. Il talento non manca e il nuovo titolare nel ruolo di “3” saprà conquistare i supporter della NPM. In questo primo incontro il rivale risponde al nome di Pasquale De Martino, uno dei volti nuovi in casa Amatori e protagonista di ottime prestazioni durante il filotto di amichevoli estive. L’esterno proveniente da Castellamare di Stabia è un “tuttofare del parquet”, capace di rendersi pericolo sia con penetrazioni che con mortifere conclusioni dalla linea dei sogni. Dalla panchina pronti i classe ’95 Francesco Leucci (a disposizione dei padroni di casa) e  Alessio Di Carmine (giovane del team allenato da coach Salvemini).

 

Sotto le plance i duelli saranno assai interessanti. I salentini possono vantare tra le loro file il capitano Alessandro Paiano, i giovani Leggio e De Giorgio e l’esperienza di Manuele Mocavero. I pescaresi possono rispondere con il duo proveniente da Lanciano composto da Matias Di Marco e Valerio Polonara. I due (ex compagni di squadra di Grosso) si sono ben inseriti nello spogliatoio dell’Amatori e possono garantire punti e rimbalzi, oltre che solidità difensiva. Oltre a loro da tenere d’occhio il lungo classe ’94 Bini.

 

Gli ingredienti per una sfida divertente ed emozionante ci sono. Ora spetta al campo dare le prime risposte. Si inizia a fare sul serio, finalmente.

 

Matteo LEO