Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Nuova Pallacanestro Monteroni

News

NPM: I gialloblù di scena a Castellaneta!

Sabato 10 Novembre 2018 in Prima squadra

 

A piccoli passi, il campionato di Serie C Gold pugliese inizia ad entrare nel vivo, con le varie compagini pronte a confermare un avvio deciso o a invertire la rotta dopo qualche passo falso. La sesta giornata offre ai tifosi della palla a spicchi un nuovo turno intrigante: per la Nuova Pallacanestro Monteroni, il calendario propone la sfida in trasferta con la Valentino Castellaneta.

 

Entrambe le formazioni viaggiano con due punti all’attivo, desiderose di rimpinguare il bottino sin qui racimolato e di guadagnare qualche posizione in classifica. Sul fronte biancorosso, gli ultimi giorni si sono rivelati particolarmente caldi in chiave mercato, dopo il k.o. a Mola: l’ex tarantolato Miroslav Ljoljic ha infatti salutato la formazione tarantina per accasarsi in quel di Francavilla

 

Coach Nicola Leale potrà contare sulle invenzioni di Federico Angelini, playmaker classe 1996 capace di abbinare capacità realizzative e doti da assist-man. Accanto a lui, i padroni di casa si affidano a Cosimo Gaudiano, esterno particolarmente insidioso per le difese avversarie grazie al suo atletismo e dotato di un affidabile tiro da fuori. Dalla panchina si alzerà l’esperto Davide Resta, arcigno difensore. 

 

Altro tassello fondamentale nello scacchiere biancorosso è il giovane Marco Clemente, atleta frizzante e bravo a spaziare su entrambe le metà campo. Da non sottovalutare, inoltre, l’apporto che potrà assicurare a match inoltrato Luca Cassano, ala del 1998. Non sarà della partita l’infortunato Giuseppe Carucci, costretto ai box per un problema al ginocchio.

 

Punta di diamante dei padroni di casa è il lituano Zilvinas Petraitis, top scorer dei suoi con ventidue punti di media. Il lituano, alla sua prima esperienza in Italia, può incidere sull’economia di qualsiasi match grazie ai suoi mezzi fisici e tecnici di assoluto livello che ne fanno uno dei migliori realizzatori dell’intero campionato.

 

Per sostituire Ljoljic, la società tarantina ha prelevato proprio da Francavilla il bulgaro Vassil Mihaylov, pivot di 202 cm in grado di “aprire il campo” grazie a buone capacità di tiro dalla media e lunga distanza. Freschezza e atletismo saranno invece portate in dote da Giambattista Moliterni, ala dinamica e prezioso punto di riferimento come sesto uomo.

 

 

Per i tarantolati si tratta di una tappa importante nel corso di questa stagione: i salentini hanno dimostrato più e più volte di poter tener testa a formazioni di alta classifica. Per la prima volta, il calendario offre la possibilità di confrontarsi con una squadra che attualmente naviga nelle stesse acque dei gialloblù. I ragazzi di coach Sandro Argentieri cercheranno quindi di sfruttare i propri punti di forza, a partire dal gioco corale che, finora, ha permesso alla NPM di collezionare prestazioni incoraggianti.

 

 

La sfida sarà diretta dal duo arbitrale formato da Marco Mitrugno e Simone Pocognoni, a partire dalle ore 18:15 di domenica 11 novembre.

Nel giorno di San Martino, prima di stappare qualche buon rosso novello, i palati fini della palla a spicchi potranno gustare un match che si preannuncia imprevedibile e potenzialmente spettacolare.

 

 

Matteo LEO (foto di Mino LEO)