Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Nuova Pallacanestro Monteroni

News

MD Discount-Quarta Caffè Monteroni: trasferta insidiosa a Giulianova

Venerdì 1 Aprile 2016 in Prima squadra

 

 

Rientrate dalla pausa per le festività pasquali, le squadre impegnate nel campionato di Serie B sono pronte ad affrontarsi nello sprint finale della stagione. Nel girone D, la MD Discount-Quarta Caffè Monteroni è ancora in corsa per un posto nella griglia play-off ma, dopo la sconfitta subita tra le mura amiche contro Bisceglie, ha visto le proprie quotazioni calare bruscamente.

 

La compagine salentina, attualmente in nona posizione, dovrà vedersela nel prossimo turno con l’Etomilu Giulianova, formazione che corre a ruota dei gialloblù. I giallorossi di coach Ernesto Francani vengono dal sonoro successo a Vasto (47-66), con cui hanno allontanato quasi definitivamente la zona calda della classifica.

 

In cabina di regia, gli abruzzesi possono contare su Giuseppe Sacripante, capitano e leader dei suoi. Sacripante, coadiuvato da Stefano Cianella, dovrà contenere l’esplosività di Yancarlos Rodríguez e l’intraprendenza di Matteo Martina.

 

Protagonista di un’ottima stagione, Lorenzo Bartoli sarà ancora una volta uno degli elementi più importanti dello scacchiere giallorosso. Il tiratore ex Roseto condividerà lo spot con Marco De Angelis, classe ’94 in grado di offrire un prezioso contributo dalla panchina.

Per Monteroni la guardia titolare sarà come sempre Federico Ingrosso.

 

L’esperienza e il talenti di Danilo Gallerini hanno guidato Giulianova nel corso di quest’annata, come dimostrano le statistiche sin qui raccolte (16.5 punti ad allacciata di scarpe). L’esterno classe 1980 nel match d’andata siglò ben 22 punti, fondamentali nel successo dei teramani. Di contro, i viaggianti potranno contare sull’atletismo di Alessandro Potì e sulla freschezza di Francesco Leucci.

 

Nel ruolo di ala forte, coach Francani ha trovato una risorsa importante grazie al mercato invernale, con il tesseramento in prestito di Ferdinando Matrone. Il giovane lungo, in forte ascesa, incrocerà le armi con Alessandro Paiano.

Coach Manfreda, inoltre, potrà gestire le risorse facendo affidamento anche su Gianmarco Ianuale ed Angelo Prete.

 

Sotto canestro, Rudy Diener è una garanzia difensiva. L’esperto pivot (in grado di offrire un buon contributo anche in attacco) avrà il difficile compito di contenere Manuele Mocavero, al rientro dopo aver saltato il match con Bisceglie per influenza.

Dalle rispettive panchine, pronti a subentrare Riccardo Bartolozzi e Simone Serio.

 

La partita, in programma sabato 2 aprile presso il Pala “Castrum”, può essere decisiva per il destino delle due squadre. In caso di sconfitta, sarà estremamente difficile rientrare nella corsa play-off.

 

Matteo LEO