Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Nuova Pallacanestro Monteroni

News

Under 18 inarrestabile: sesta vittoria consecutiva!

Mercoledì 16 Novembre 2016 in News giovanili

 

Enel Brindisi (60): Capoccia (5), Franco, Scalise (3), Palermo (2), Fiusco (26), Passante (2), Colucci (2), Orlandino (7), Invidia (14), Taveri (1), Grasso. All: Antonio Cristofaro.

 

Nuova Pallacanestro Monteroni (78): Spedicato, Calasso (12), De Nanni (3), Giordano (17), Frassanito, Maturi, Leggio (8), Martina (25), Quarta Luca (7), Guido, Quarta M.(5), Quarta Lud.(1). All: Mario Alberto Conte.

 

Parziali: 17-16; 17-19; 12-26; 14-17.

Progressivi: 17-16; 34-35; 46-61; 60-78.

 

 

Continua inerrestabile il percorso dell'under 18 della Nuova Pallacanestro Monteroni nel campionato di categioria d'eccellenza. I giovani salentini, a punteggio pieno nelle prime cinque giornate del girone B, hanno centrato anche la sesta, battendo in trasferta l'Enel Brindisi (team al secondo posto in classifica) con il punteggio finale di 60-78.

 

Dopo un primo tempo estremamente combattuto e in bilico, in cui i padroni di casa hanno imposto ritmi di gioco elevati, i gialloblù hanno ingranato la marcia decisiva dopo l'intervallo lungo, prendendo con decisione il controllo del match grazie a scelte razionali e ad un'ottima difesa. 

 

Coach Mario Alberto Conte, al termine dell'incontro si è dimostrato "contento per la gestione della partita, soprattutto nella seconda parte. Come sempre, dovremo migliorare ulteriormente, come dimostrano i primi 20' in cui abbiamo concesso ai nostri avversari l'opportunità di imporre i ritmi da loro preferiti."

 

Con questo ennesimo successo, i ragazzi NPM salgono a quota 12 punti in classifica, saldamente al primo posto a punteggio pieno. Nel prossimo turno, i monteronesi affronteranno i coetanei della Virtus Taranto presso il Pala "Quarta-Lauretti": appuntamento fissato per mercoledì 23 novembre alle ore 20:15.

contento per gestione del secondo tempo, possiamo fare ancora meglio. Imporre gioco.

 

Forza ragazzi!