Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Nuova Pallacanestro Monteroni

News

Monteroni ospita Francavilla e si prepara al rush finale

Venerdì 10 Aprile 2015 in Prima squadra

 

La Quarta Caffè-MD Discount Monteroni scende nuovamente in campo dopo la pausa per le festività pasquali, lasciandosi alle spalle la discutibile e immeritata sconfitta in quel di Bisceglie. I gialloblù saranno di scena al Pala “Quarta-Lauretti” per affrontare la giovanissima compagine della Soavegel Francavilla, relegata in ultima posizione. I ragazzi di coach Lezzi, nelle ultime due partite di regular season cercheranno di fare bottino pieno di vittorie, al fine di arrivare carichi all’appuntamento con i play off; per farlo non dovranno minimamente sottovalutare i brindisini che, nonostante siano ormai condannati alla “maglia nera”, rimangono avversari insidiosi.

 

Come sempre, la cabina di regia dei padroni di casa sarà affidata ad Andrea Grosso, chiamato a dirigere le offensive monteronesi con la consueta leadership. Il pescarese sarà marcato da Luca Izzo, classe ’95 con alle spalle un buon minutaggio in A2 con la maglia di Scafati e fresco di convocazione in Nazionale under 20. Pronto a subentrare al posto di Grosso, Filippo Laudisa, eccellente e giovane playmaker che sta crescendo di partita in partita.

 

Nello spot di guardia, Federico Ingrosso cercherà di mettere in mostra il proprio talento offensivo. Lo scintillante esterno del ’94 è ormai una sicurezza per coach Lezzi, assicurando punti importanti e solidità difensiva. Suo diretto avversario di giornata sarà l’italo argentino Gonzalo Beltran, giunto alla corte di coach Olive a gennaio e ben inseritosi nel contesto biancoazzurro. Beltran si alternerà con Denis Bergamin (atleta di 185 cm), mentre Francesco Errico fornirà la solita grinta a match inoltrato per i padroni di casa.

 

Alessandro Potì, apparso in netto miglioramento nelle ultime uscite dei gialloblù, potrà risultare uno dei migliori realizzatori del match. Il giocatore in canotta numero 8, croce e delizia dei tifosi monteronesi, non conosce canestri impossibili e sta scaldando i motori in vista della post season. Di fronte a lui ci sarà Andrea Vignali, passato anche in A2 Gold con la maglia di Barcellona. Francesco Leucci si alzerà dal pino gialloblù per dar fiato a Potì, mentre Fabio Caldarola sarà la riserva dei viaggianti.

 

Gianmarco Leggio, sicurezza in canotta gialloblù, è tra i migliori interpreti nel ruolo di ala grande. Il lungo del Monteroni dovrà fare i conti con un altro eclettico ex Enel Brindisi: Angelo Prete, considerato dai più come uno dei migliori ’96 dello Stivale. In panchina, affianco a coach Lezzi, ci sarà il roccioso Cosimo De Giorgio.

 

Sotto canestro, Manuele Mocavero potrà sentenziare con la sua esperienza, continuando a trascinare la compagine monteronese. Lo strepitoso pivot salentino è in ottima forma e sarà marcato dal giovanissimo Lucio Salafia, atleta alto 210 cm e proveniente dalla Tezenis Verona. Mocavero potrà riprendere fiato lasciando presidiare il pitturato al capitano Alessandro Paiano, sesto uomo in grado di lasciare un impronta sul match.

 

Nel girone d’andata, la NPM si impose con il rotondo punteggio di 57-109 lasciando poco spazio all’imprevedibilità del giovane gruppo brindisino. Domenica 12 aprile, a partire dalle ore 18, i ragazzi ci coach Lezzi saranno chiamati a scendere in campo con la consueta grinta e voglia di vincere, senza guardare alla differenza in classifica. I play off si avvicinano…

 

Matteo LEO