Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Nuova Pallacanestro Monteroni

News

MD Discount-Quarta Caffè Monteroni: prova incolore con Falconara

Domenica 13 Marzo 2016 in Prima squadra

Sandretto Falconara (104): Ruini (10), Di Viccaro (16), Alessandri (26), Eliantonio (18), Pozzetti (12), Sebastianelli, Battagli (2), Biasich (6), Mastroianni (12), Giorgini (2). All: Andrea Reggiani.

 

MD Discount-Quarta Caffè Monteroni (77): Rodríguez (20), Ingrosso (2), Potì (21), Paiano (8), Mocavero (11), Ianuale (4), Leucci (6), Serio (2), Martina (3), Pallara. All: Stefano Manfreda.

 

Parziali: 23-22; 33-20; 29-12; 19-23.

Progressivi: 23-22; 56-42; 85-54; 104-77.

 

Arbitri: Stefano De Biase e Massimiliano Spessot.

 

Note: Uscito per 5 falli – Biasich (F).

 

 

La MD Discount-Quarta Caffè Monteroni esce a testa bassa dal confronto con la forte Sandretto Falconara. Il match, valevole per il venticinquesimo turno del girone D del campionato di Serie B, si è concluso con il risultato finale di 104-77.

 

Per i salentini si tratta di un notevole passo indietro dopo la splendida prova contro San Severo, segnato da un atteggiamento timoroso e poco convincente.

La banda gialloblù, timorosa e contratta malgrado un ottimo primo quarto, ha tirato i remi in barca davanti ad una formazione quadrata e coesa, giunta all’undicesima vittoria consecutiva e in grado di mettere in cassaforte il referto rosa già nel corso della seconda mini-frazione.

 

Nonostante la netta supremazia dei padroni di casa, era forse lecito attendersi maggiore convinzione e mordente da parte del collettivo monteronese, soprattutto alla luce del precedente turno di campionato.

 

La sconfitta non pregiudica la classifica del sodalizio NPM ma in settimana sarà necessario ritrovare l’atteggiamento giusto per voltare pagina all’opaca trasferta marchigiana. L’occasione di riscatto si ripresenterà domenica 20 marzo (ore 18) quando sarà di scena al Pala “Quarta-Lauretti” l’Ambrosia Bisceglie, team attualmente a pari punti con la banda di coach Manfreda.

 

Matteo LEO