Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Nuova Pallacanestro Monteroni

News

Quarta Caffè Monteroni: appuntamento casalingo con Vieste

Sabato 4 Novembre 2017 in Prima squadra

 

Dopo le avventure del turno infrasettimanale, il campionato di Serie C Silver pugliese torna come di consueto a regalare emozioni nel fine settimana, con l’ottavo “giro di giostra”.

 

La Quarta Caffè Monteroni viene dalla sconfitta subita in trasferta per mano della capolista Action Now Monopoli, al termine di una sfida in cui i salentini hanno tenuto testa fino all’ultimo alla compagine leader del torneo. I ragazzi di coach Sandro Argentieri proveranno a ritrovare il successo nell’imminente partita casalinga con il Sunshine Basket Vieste.

 

 

I foggiani, nella serata di mercoledì, hanno superato tra le mura amiche il Cus Jonico Taranto, portandosi a quota 6 punti in classifica raggiungendo proprio gli ionici e portandosi in nona posizione.

Il roster dei biancocelesti, gestito da coach Francesco Desantis, è composto prevalentemente da giovani atleti con una buona esperienza alle spalle e in grado di tenere il passo nella categoria.

In cabina di regia spicca il talentuoso Francesco Compagnoni, ottimo playmaker che nell’ultimo incontro ha smazzato 8 assist e, nel corso della stagione, ha fatto intravedere anche una buona vena realizzativa. Accanto a lui, emerge il giovanissimo classe 2001 Lorenzo Ragno, più che valido rincalzo.

 

Lo spot di guardia titolare è affare di Lorenzo Carosi, atleta nato nel 1995 prelevato nel corso dell’ultimo mercato estivo. Carosi vanta una grande capacità di trovare il fondo della retina, tanto con precise conclusioni dall’arco quanto con penetrazioni nel cuore dell’area. Dalla panchina, il classe 2000 Alessio Hoxha si sta ritagliando un importante ruolo di sesto uomo negli ingranaggi foggiani, viaggiando a 9 punti di media.

Il pacchetto esterni è completato da Tommaso Lauriola. Il diciottenne prodotto del vivaio dei viaggianti dispone di mezzi tecnici ed atletici invidiabili e, nell’ultima sfida, ha perforato la difesa con Taranto cumulando 23 punti personali.

 

Sotto canestro, fisicità e talento non mancano a coach Desantis. Joshua Dos Santos, ala portoghese, rappresenta il classico “4” versatile capace di aprire il campo con la costante minaccia del tiro da fuori. Ljubisa Markovic, pivot di 212 cm, è il faro offensivo dei suoi: per lui, ottavo posto nella classifica marcatori del campionato con oltre 18 punti di media e una presenza ingombrante nel pitturato.

 

 

Per la Quarta Caffè arriva quindi un test importante con un team in forma e ostico da affrontare. I ragazzi di coach Argentieri saranno chiamati a mettere in campo la consueta grinta, sfruttando il buon momento di forma dei singoli interpreti in gialloblù. Da non sottovalutare, ovviamente, il calore e il supporto offerto come di consueto dal Pala “Quarta-Lauretti”, variabile “pro-tarantolati” nelle sfide tra le mura amiche.

 

La palla a due sarà alzata dai signori Bernardino Dimonte e Angelo Racanelli ed è in programma per le ore 18 di domenica 5 novembre.

 

 

Matteo LEO (foto di Mino LEO)