Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Nuova Pallacanestro Monteroni

News

Giovanili NPM: Ancora una settimana perfetta!

Sabato 2 Marzo 2019 in News giovanili

 

Ancora una settimana perfetta per il settore giovanile della Nuova Pallacanestro Monteroni, con tutte le formazioni gialloblù impegnate nei rispettivi campionati e vittoriose al termine dei 40' di gioco.

La prima a scendere in campo è stata l'under 18 di coach Antonio Chirico, capace di portare a casa i due punti in palio nella sfida in trasferta con i coetanei dell'Olimpius Parabita nella serata di giovedì 28 febbraio. I giovani tarantolati, protagonisti di una prestazione matura, hanno messo in mostra il loro gioco corale, capace di superare un avversario ostico e quadrato con il risultato di 76-88. Con questo successo, i salentini salgono a quota 14 punti, allungando in classifica proprio su Parabita. Nel prossimo incontro, i gialloblù torneranno tra le mura amiche per incrociare nel derby di venerdì 8 marzo la Pallacanestro Lupa Lecce.

Sempre nella serata di giovedì, anche l'under 20 ha centrato un prezioso successo, superando al Pala "Quarta-Lauretti" l'AP Monopoli con il punteggio finale di 124-52. I tarantolati, guidati per l'occasione da coach Sandro Argentieri, sono scesi in campo con la consueta concentrazione, prendendo immediatamente il controllo della sfida senza cali di tensione. Nel tardo pomeriggio di mercoledì 6 marzo, i giovani monteronesi torneranno in campo per affrontare in trasferta i coetanei dell'assi Basket Brindisi.

A chiudere il cerchio perfetto è stata l'under 16 di coach Marco Scarpa: i salentini hanno centrato l'ennesima vittoria della loro stagione, confermando la leadership nel girone B della Fase "Oro" del torneo di categoria. Il successo ottenuto sul campo della Surgel Sud Monopoli con il punteggio di 96-53 permette ai giovanissimi gialloblù di inaugurare al meglio il girone di ritorno, preparando al meglio il prossimo turno di campionato (lunedì 4 marzo in casa con l'Invicta Brindisi).

 

 

Forza ragazzi!