Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Nuova Pallacanestro Monteroni

News

Quarta Caffè Monteroni: tappa fondamentale a Iserina

Sabato 1 Aprile 2017 in Prima squadra

 

Dopo il turno infrasettimanale, il girone D del campionato di Serie B è pronto a vivere un nuova, appassionante giornata. La Quarta Caffè Monteroni, finalmente tornata alla vittoria dopo una lunga serie di sconfitte, proprio con la diretta concorrente Taranto, ha riaperto la sfida-salvezza. I gialloblù, rinvigoriti dai due punti conquistati al Pala “Quarta-Lauretti”, sono chiamati a sfruttare il buon momento di forma nella prossima partita, che li vedrà impegnati in trasferta con Il Globo Isernia.

 

I molisani occupano attualmente la terz’ultima piazza in classifica e cercano punti importanti per occupare una “casella” migliore nei play-out. Nella serata di mercoledì, Isernia è stata sconfitta a Perugia da Valdiceppo (47-42).

Il roster a disposizione di coach Antonino Sanfilippo annovera elementi giovani ma comunque già in grado di tenere il campo con ottimi risultati. Mattia Norcino, playmaker titolare, è il migliore realizzatore dei suoi, pur senza trascurare la fase di organizzazione di gioco. Nel settore esterni, insieme a lui, figurano Luca Lenti Ceo (atletica guardia brava in fase difensiva) e Klaudio Patani (versatile ala): out per infortunio l’esperto Ferdinando Smorra.

 Sotto canestro, i padroni di casa possono contare sull’ala forte Andrea Sipala e sul pivot ex Monteroni Simone Serio.

Dalla panchina molisana troveranno spazio altri atleti in grado di offrire un prezioso contributo: le guardie Mattia Melchiorri e Gabriele Triggiani e i lunghi Luca Gazineo e Sebastiano Manetti (quest’ultimo k.o. nella sconfitta con Valdiceppo, ma dovrebbe tornare a disposizione).

 

 

I gialloblù di coach Dima, con un roster al completo e pronto a stringere i denti in queste ultime giornate di regular season, sono chiamati a giocare ancora una volta per il bottino grosso per mantenere ancora più splendenti le possibilità di salvarsi. Amar Balic condurrà l’attacco tarantolato, innescando i tiratori Federico Ingrosso e Francesco Leucci, particolarmente prolifici nelle ultime uscite. Sotto canestro, il ritrovato Alessandro Paiano (decisiva l’ottima prestazione con Taranto) e il talento di Simone Zanotti saranno punti di riferimento fondamentali per i salentini.

A match in corso, sarà poi la volta dei giovanissimi e frizzanti Matteo Martina e Lorenzo Calasso (letture di gioco e punti per “spezzare” le difese avversarie) e del lungo Emin Mavric (in netta crescita nel ruolo di sesto uomo).

 

La nuova tappa è in programma per le ore 18 di domenica 2 aprile, con gli arbitri Francesco Venturini e Giacomo Fabbri che dirigeranno un incontro che si preannuncia assolutamente interessante.

 

 

 

Matteo LEO