Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Nuova Pallacanestro Monteroni

News

Quarta Caffè Monteroni: il 2017 ha inizio a Montegranaro

Martedì 3 Gennaio 2017 in Prima squadra

 

Dopo la pausa natalizia, il 2017 cestistico può finalmente avere inizio. Nel girone D del campionato di Serie B, la Quarta Caffè Monteroni inaugurerà il nuovo anno con un impegnativo match in trasferta. Nella serata di domani, infatti, i salentini saranno di scena in terra marchigiana per affrontare la capolista Poderosa Montegranaro.

 

I padroni di casa, dopo la cavalcata della passata stagione, hanno confermato un roster adeguato in grado di lottare per le posizioni di vertice. Sotto la guida di coach Gabriele Ceccarelli, i marchigiani possono contare sulla poliedricità del gruppo ben allestito in estate, formato da veterani come Giorgio Broglia (capitano e miglior realizzatore dei suoi), Marcelo Dip (lungo classe 1985, alto 205 cm), Vincenzo Di Viccaro (temibile tiratore), Eugenio Rivali (eccellente regista) e Osumane Gueye (esterno roccioso, atletico e talentuoso prelevato in estate da Jesi). Da non sottovalutare la freschezza dei più giovani, egualmente protagonisti in quello che è il miglior scacchiere del girone sino a questo momento: Manuel Diomede (playmaker titolare), Francesco Bedetti (ala piccola classe ’93, estremamente interessante) ed Alessandro Paesano (ala forte con mezzi atletici e tecnici non indifferenti) si rivelano puntualmente avversari insidiosi per chiunque.

 

Monteroni farà come sempre affidamento sulla voglia di stupire del proprio giovanissimo organico. Per indossare i panni di “Davide contro Golia”, la banda di coach Dima dovrà realizzare la partita perfetta e scendere in campo con la giusta concentrazione, non sempre presente nelle ultimissime uscite del 2016.

 

Tuttavia, facendo un piccolo salto indietro nel tempo, la NPM ha già dimostrato di poter tener testa a vere e proprie corazzate (su tutte San Severo, affrontata praticamente alla pari per tre quarti).

 

L’appuntamento è quindi previsto per domani, mercoledì 4 gennaio alle ore 21. Il duo arbitrale composto da Luca Bartolini e Fulvio Grappasonno alzerà la palla a due presso il Palazzetto di via M. D’Ungheria.

 

 

Matteo LEO