Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Nuova Pallacanestro Monteroni

News

Quarta Caffè Monteroni: k.o. in trasferta con Ortona

Domenica 12 Marzo 2017 in Prima squadra

Foto gentilmente offerte da Francesca Bottari

 

We’re Basket Ortona (91): Gialloreto (19), Musso (13), Di Carmine G.(6), Castelluccia (12), Martone (11), Abassi (6), Bertocco (9), Di Carmine A. (7), Agostinone (n.e.), Martelli (8). All: Daniele Quilici

 

Quarta Caffè Monteroni (69): Balic (2), Ingrosso (13), Leucci (10), Paiano (13), Zanotti (3), Martina (7), Quarta (n.e.), Calasso (4), Morciano (3), Mavric (14). All: Massimo Dima

 

 

Parziali: 24-16; 23-16; 24-20; 20-17

Progressivi: 24-16; 47-32; 71-52; 91-69

 

Arbitri: Alberto Giansante e Andrea Fabiani

 

 

 

Nell’ottava giornata di ritorno del girone D del campionato di Serie B, la Quarta Caffè Monteroni scivola in trasferta ad Ortona, superata dai locali della We’re Basket. Gli abruzzesi salgono così a quota 20 punti, mentre i salentini rimangono ancorati a quota 6 in fondo alla classifica.

 

 

Dopo un avvio equilibrato, i padroni di casa provano ad allungare nella seconda parte della prima frazione, spinti dal solito Gialloreto (19). Sul fronte monteronese si fa notare la coppia formata da Francesco Leucci (10) e Alessandro Paiano (13), restia a lasciare la scena ai locali biancoblù. Ortona riesce a tenere il controllo della situazione e chiude il primo periodo sul parziale di 24-16.

 

La seconda mini-frazione si apre con gli abruzzesi in gran spolvero, bravi a punire le disattenzioni gialloblù grazie ai vari Musso (13) e Alessio Di Carmine (7). L’attacco salentino fatica a trovare canestro e, in pochi minuti, Ortona realizza il parziale di 9-0 che lancia sul +17 la formazione di casa.

Coach Massimo Dima prova a rispondere lanciando nella mischia la giovane panchina: la principale risposta viene dal solito Matteo Martina (7), capace di scuotere i suoi con belle giocate e scelte corrette, seguito a ruota anche da Calasso (4), Morciano (3) e Mavric (14).

L’esperienza dei locali riesce a contenere i tentativi di rimonta dei viaggianti, scavando un nuovo gap di 15 lunghezze che manda le squadre negli spogliatoi sul punteggio di 47-32.

 

Al rientro in campo dopo i consueti 15’ di pausa, Ortona riprende da dove aveva interrotto, colpendo a ripetizione dalla lunga distanza. I tarantolati fanno il possibile per rimanere in scia, ma la percentuale realizzativa tiene a debita distanza i viaggianti. Federico Ingrosso (13) e i già citati Paiano e Mavric si fanno carico dell’attacco salentino, ma Martelli (8) e compagni chiudono anche il terzo quarto con un cospicuo vantaggio (71-52).

 

 

Nell’ultima frazione di gioco, la formazione allenata da coach Daniele Quilici si limita ad amministrare con pazienza il gap, concludendo la partita sul finale.

I salentini toccano quindi la quindicesima sconfitta consecutiva, al termine di un match quasi a senso unico nonostante i tentativi gialloblù.

Tra una settimana, la formazione griffata “Quarta Caffè” sarà di scena tra le mura amiche del Pala “Quarta-Lauretti” per affrontare il Valdiceppo Perugia in quella che potrebbe essere una delle ultime occasioni per i tarantolati di recuperare punti preziosi in chiave salvezza. Appuntamento fissato quindi per domenica 19 marzo alle ore 18.

 

Foto a cura di Francesca Bottari

A cura dell'ufficio Stampa NPM: Matteo LEO