Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Nuova Pallacanestro Monteroni

News

Ancora ........loro! Anche quest'anno saranno al fianco della squadra in giro per lo stivale!

Mercoledì 28 Settembre 2016 in Prima squadra

Spirito di sacrificio e abnegazione per essere sempre al fianco del team gialloblù

 NPM : ......... sempre con te!

Anche per questa nuova avventura, saranno loro ad accompagnare la squadra e a supportarla in giro per lo stivale nelle trasferte che il team monteronese griffato Quarta Caffè affronterà nella stagione agonistica 2016-2017.

Una presenza continua, una disponibilità disinteressata, una dedizione unica contraddistingue il duo "Cip & Ciop", legati da una fortissima passione per la palla a spicchi e per le sorti del sodalizio monteronese.

Franco Perrone e Pinuccio D'Autilia sono il biglietto da visita, i volti della NPM , che permettono alla società di interfacciarsi con i team avversari nelle gare interne ed esterne della Quarta Caffè Monteroni. Ormai da qualche anno sono diventati una costante delle avventure cestistiche dei salentini e qui ci permettiamo di dare il giusto riconoscimento per gli sforzi profusi e per lo spirito di abnegazione al servizio della Squadra.

Eppure sia Franco che Pinuccio, impegnati nelle loro attività extra cestistiche, trovano sempre il tempo per esserCi e nonostante qualche " richiamo" che poteva esserci nell'aria da altre realtà, hanno confermato la loro dedizione e la loro completa disponibilità.

Ho preferito Monteroni - chiosa Pinuccio -  nonostante altri richiami, per l'affetto  e la stima che nutro verso la società . Qui mi sento come a casa mia  e l'ambiente mi gratifica  per la mia collaborazione, una gratificazione "umana" che va al di la di ogni remunerazione. L'amicizia e la stima di tutti i componenti lo staff tecnico e dirigenziale e l'empatia con gli atleti sono le soddisfazioni di ogni giorno e dei momenti dedicati alla Pallacanestro di Monteroni.

La mia collaborazione incondizionata  con la Pallacanestro monteronse - continua Franco - ormai è stata e continua ad essere un "virus" di "una malattia sportiva" a tratti incurabile - che ormai è parte integrante e insostituibile della mia vità anche se a volte la stanchezza prova a  portarmi lontano.

 

A loro va il ringraziamento sentito di tutti per il  servizio gratuito reso in questi anni  alla causa gialloblù per la sconsiderata disponibilità, per quanto anche quest'anno andranno a fare.

Noi saremo, come sempre al vostro fianco!

A cura dell'ufficio stampa NPM : Antonio Giancane Centonze