Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Nuova Pallacanestro Monteroni

News

Monteroni : e ora il derby con l'Ostuni

Venerdì 23 Novembre 2012


Il tris di vittorie consecutive ha dato morale ai gialloblu di coach Lezzi che domenica saranno chiamati ad una prova estremamente ardua nel derby contro l'Assi Basket Ostuni del ex coach Coco Romano.

Una gara carica di insidie contro una formazione che Monteroni conosce bene per averla affrontata nel precampionato quando i gialloblù della Citta Bianca erano guidati da coach Ciracì.

Un match da affrontare con la giusta concentrazione con la consapevolezza di dover dare il massimo per tutti i 40 minuti, senza pause e con l'intensità richiesta. Ora con le rotazioni  un'attimino più lunghe i salentini del sodalizio Quarta Caffè- Md Discount non lasceranno nulla di intentato.

La squadra si è preparata al meglio durante tutta la settimana. Capitan Chirico sembra ritornato il trascinatore di sempre e Stefano Provenzano sembra pronto a tirare fuori dal cilindro una prestazione delle sue.

Il neo acquisto Potì appare ben inserito nel gruppo e assicura a coach Lezzi un buon minutaggio di qualità.

Per loro il confronto sarà un buon banco di prova contro Mei, Bonacini e Moruzzi

La cabina di regia potrà avvalersi della tecnica e qualità di Simone Salamina e Federico Durini che stanno contribuendo al meglio alla causa monteronese. Per loro un occasione in più per ben figurare contro Mabilia e Fossati.

Il pacchetto dei lunghi, con Paiano , Di Giacomo  e Chirico che ormai stanno dando prova di buona alchimia e alternabilità nel pitturato, dovranno lottare  contro Morena, Birindelli e Bartolucci per dare continuità alle eccellenti prestazioni delle ultimer uscite.

Non da meno sarà il contributo dei giovani under Leucci, Serìo e Errico che si faranno trovare pronti per dare respiro ai compagni e per farsi notare dalla platea.

Un derby tutto giallo_blù in cui le tifoserie faranno da degna cornice per un  palcoscenico di grande prestigio, il cui parquet è stato battuto da atleti di categoria superiore e che conserva il blasone che gli è dovuto.

Le due contendenti, oggi accomunate nello stesso girone della DNB, partite con diverse ambizioni si daranno battaglia vera (quella sportiva e agonistica) sia sul campo che sugli spalti considerato anche la previsione della partecipazione di una nutrita presenza degli UASTASI Monteronesi.

L'augurio è che sia una grande giornata di Buon Basket all'insegna della sportività e della correttezza e al parquet l'ardua sentenza.

Abitreranno l'incontro i Sig.ri Tammaro Nicola e Pagano Fabio. Salto a due ore 18:00.

 

Antonio Giancane