Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Nuova Pallacanestro Monteroni

News

TRIDUI, TRITTICI E OUTSIDERS

Mercoledì 11 Novembre 2015

La nostra bella lingua italiana, sempre meno studiata nei posti ove andrebbe insegnata, ultimamente viene devastata ancor più dalla presenza dei continui messaggi sui social. Lasciando perdere l'accentazione della "e", da sempre nocciolo duro dell'ignoranza diffusa, mi sono divertito a cercare sinonimi per raffigurare la prossima serie di tre gare davvero difficili che la nostra squadra affronterà a testa alta da domenica prossima fino al 29 novembre e cioè Pescara, San Severo e Falconara; la prima e l'ultima in casa, il derby fuori.

E' una serie di incontri che metterà duramente alla prova il lavoro di ricucitura paziente che Stefano Manfreda sta portando avanti in questo periodo.

Per prima Pescara, fra quattro giorni. Da sempre garanzia di ottima qualità cestistica e da sempre ben orchestrata in cabina dirigenziale, la società abruzzese si trova due punti sotto la NPM, è solida, ha come sua tradizione una batteria di tiratori non da poco e non le si può lasciare alcun vantaggio, altrimenti vince.

Poi San Severo, a pari punti, outsider di gran lusso, la compagine che forse ha impressionato di più a livello di organizzazione di gioco e piacevolezza nell'azione cestistica.

Ciliegina sulla torta, Falconara. Regina assieme alla già subìta Montegranaro, viene da alcuni definita imbattibile per l'altissima qualità dell'ensemble messo in evidenza nel suo percorso sinora senza penalità.

Tre impegni ostici che la NPM deve affrontare lasciandosi alle spalle tutte le remore immaginabili e guardando solo al proprio rendimento; credere in sè stessi è all'attualità un imperativo categorico non rimandabile per poter affrontare le gare improbe. 

Se poi il nostro adorabile pubblico continuerà a starci vicino così, nessun traguardo è impossibile.

Ad Majora!!

 

Angelo Perniola

GM NPM