Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Nuova Pallacanestro Monteroni

News

Giovanili NPM: doppio confronto con Mesagne

Mercoledì 21 Febbraio 2018 in News giovanili

 

Nella giornata di ieri, la Nuova Pallacanestro Monteroni ha visto due proprie rappresentative giovanili scendere in campo in occasione dei match validi per i rispettivi campionati. In realtà, le due sfide hanno visto l'under 14 e l'under 16 gialloblù sfidare i coetanei delle due formazioni di categoria della Mens Sana Mesagne, in una sorta di doppio confronto.

 

La prima a mettere piede sul parquet di gioco è stata l'under 14 di coach Marco Scarpa: i giovanssimi tarantolati hanno trovato la loro prima sconfitta stagionale dopo un percorso sino a questo momento netto. Il punteggio finale di 51-67 premia i biancoverdi, unica squadra imbattuta nel girone E della "Fase Gold" e una delle migliori dell'intero campionato regionale.

 

La sconfitta non cancella quanto di buono fatto fino a questo momento dai monteronesi, comunque saldamente in seconda posizione e pronti a ripartire con il solito piglio dopo aver provato a tener testa ai forti avversari. I tarantolati affronteranno quindi la Millennium Basket Taranto nella serata di martedì 27 febbraio.

 

In serata, anche l'under 16 è stata superata dalla coetanea formazione brindisina con il punteggio finale di 52-50. Sempre costretti a rincorrere, i gialloblù sono stati bravi a recuperare svantaggi in doppia cifra e a mantenersi in partita fino all'ultimo secondo, sfiorando il clamoroso successo nel finale.

 

Coach Mario Conte ha così analizzato la sfida:" Abbiamo sofferto il basket fisico di Mesagne e un campo ristretto cui non siamo abituati. In ogni caso, non mancano gli aspetti positivi: rimanere in partita nonostante un match così fisico non è facile e la differenza canestri è minima, possiamo ribaltarla al ritorno. Siamo fiduciosi, i ragazzi continuano a far progressi anche nelle sconfitte".

 

I giovani gialloblù torneranno in campo giovedì 1 marzo in occasione del derby con i coetanei della New Basket Lecce.

 

Forza ragazzi!