Archivio notizie

Quarta Caffè Monteroni: sfida in trasferta alla capolista Mola

Pubblicato in Prima squadra - 2021-04-27 09:55:00

 

Il calendario del girone C del campionato di Serie C Gold offre un nuovo turno infrasettimanale, valido per la quarta giornata di ritorno. La Quarta Caffè Monteroni sarà impegnata sul difficile campo della capolista Mola New Basket: i salentini vengono dal k.o. interno con la Nuova Matteotti Corato e sono alla ricerca di punti importanti per rilanciarsi in classifica.

 

Per i padroni di casa, l'attuale scenario è particolarmente roseo: otto punti conquistati in sette partite, primo posto momentaneo in classifica (in attesa dei vari recuperi che si disputeranno nelle prossime settimane) ed energie fisiche e mentali ricaricate grazie al turno di riposo osservato nel corso dell'ultimo fine settimana. I ragazzi di coach Gabriele Castellitto appaiono ben amalgamati in un roster che unisce giovani in rampa di lancio e atleti rodati e talentuosi.

 

La coppia di esterni formata da Federico Angelini e Santiago Dilascio si sta rivelando un vero e proprio rebus per le difese avversarie: entrambi in grado di mettersi in proprio e, allo stesso tempo, di far girare alla perfezione il motore biancoblù, i due registi viaggiano a 13 punti di media ciascuno.

Accanto a loro, il capitano Elio Preite assicura efficienza dall'arco ed energia in difesa, rappresentando un punto di riferimento per l'intera squadra.

Sotto canestro, il giovane Giacomo Barnaba (autentico trascinatore nel match d'andata) e il pivot Gabriele Mirone offrono sufficienti garanzie nel pitturato, costituendo una costanta minaccia per i lunghi avversari.

Il roster vanta anche elementi in grado di incidere alla perfezione a partita in corso: rispondono a questa descrizione l'esterno Francesco Didonna e l'ala Danilo Feruglio, coadiuvati dai giovani Pasquale Tanzi e Marco Stimolo.

 

Si preannuncia una sfida impegnativa per la banda di coach Stefano Manfreda, in un momento non semplice per il collettivo griffato "Quarta Caffè". Tuttavia, la voglia di riscatto e la grinta che dovranno accompagnare i tarantolati potrebbero rivelarsi preziosi alleati in un match pieno di insidie.

 

Nella partita d'andata, i biancoblù inflissero alla NPM la prima sconfitta tra le mura amiche, con il punteggio finale di 69-76: i salentini si resero protagonisti di un eccellente rimonta nel corso del secondo tempo, rimasta tuttavia incompleta.

 

La data da cerchiare in rosso è quella di giovedì 29 aprile: alle ore 19:30, il duo arbitrale composto da Angelo Iaia di Brindisi ed Eros Marseglia di Mesagne (BR) alzerà la palla a due inaugurale. La sfida sarà come sempre visibile in diretta streaming sul canale YouTube "Npm Tv".

 

Matteo LEO

Commenti