Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Nuova Pallacanestro Monteroni

News

Francavilla-Monteroni: tutto sul prossimo incontro

Venerdì 19 Dicembre 2014

 

Dopo l’entusiasmante vittoria arrivata domenica scorsa nel match contro la forte Ambrosia Bisceglie (91-85), la Quarta Caffè-MD Discount Monteroni è pronta a proseguire il proprio percorso di crescita. I gialloblù, in occasione della dodicesima giornata del campionato di Serie B 2014/2015, saranno di scena a Ceglie, dove affronteranno la Soavegel Francavilla, team attualmente in ultima posizione. La posizione in classifica dei brindisini, però, non deve far credere che la trasferta sarà una semplice formalità: il giovanissimo roster a disposizione di coach Davide Olive (composto esclusivamente da atleti under), infatti, scende sempre in campo con grande grinta e determinazione, rivelandosi spesso un avversario ostico. 

 

Andrea Grosso è ormai uno dei giocatori più apprezzati dai tifosi gialloblù. Il play arrivato in estate alla corte di coach Antonio Lezzi lotta come un leone giornata dopo giornata e, con la sua esperienza, è uno dei leader del gruppo monteronese. Di fronte a lui la coppia esplosiva formata da Davide Marchini (classe ’95, uno degli elementi più interessanti tra i biancoblù) e Stefano Miriello (arrivato recentemente da Matera), pronta a dare filo da torcere al rivale in casacca numero 7, che sarà coadiuvato dall’energico Francesco Errico, prodotto del vivaio e vero e proprio osso duro.

 

Nel ruolo di guardia Federico Ingrosso sarà ancora una volta uno dei punti fermi dell’attacco monteronese. L’esterno salentino classe ’94, nell’ultimo match, ha realizzato ben 23 punti, risultando decisivo con le sue 5 triple che hanno “spezzato le gambe” al Bisceglie. Il talentuoso Ingrosso affronterà i pari ruolo Denis Bergamin e Domenico Antonicelli (nati rispettivamente nel 1996 e nel 1997). Entrambi sono considerati prospetti interessanti e, già in questa prima esperienza nel basket “dei grandi”, stanno facendo intravedere lampi di futuro ad alti livelli.

 

A completare il pacchetto esterni a disposizione di coach Lezzi, come sempre, Alessandro Potì e Francesco Leucci. L’ala mancina ha trovato la continuità nelle prestazioni che ad inizio campionato non era sempre presente ed ora, tra una giocata spettacolare e l’altra, infiamma il Pala “Quarta-Lauretti” a suon di canestri; il giovane Leucci, invece, è spesso chiamato in causa per mettere a disposizione dei propri compagni la sua versatilità. Coach Olive, nello spot di “3”, potrà contare su Francesco Gorreri (miglior realizzatore dei suoi, con 12.9 punti a partita) e Stefano D’angelo (’96 prelevato in estate da Nola).

 

Il completo Gianmarco Leggio è oramai un veterano nel corpo di un ventenne. Il lungo in divisa gialloblù viaggia a medie spaventose se paragonate all’età anagrafica e, di giornata in giornata, risulta decisivo per le sorti del match. Al suo fianco ci sarà Cosimo De Giorgio, reduce dalla migliore prestazione stagionale e sempre solida presenza difensiva. Per Francavilla scenderanno in campo Angelo Prete (anche lui prodotto del vivaio Enel Brindisi, proprio come Leggio) e Fabio Caldarola (precedentemente accasato a Corato).

 

Sotto canestro interessantissima sfida tra Manuele Mocavero e Lucio Salafia. Il lungo monteronese (tornato nel suo Salento dopo aver calcato i parquet delle massime serie) se la vedrà con la freschezza del giovane rivale (Salafia è un 2.10, nel giro della nazionale under 20 e prospetto di sicuro avvenire). Dalla panchina pronti a dare il loro contributo Alessandro Paiano (capitano e anima monteronese) e  Antonio Guma (ottimo rincalzo a disposizione dei brindisini).

 

La partita si svolgerà domenica 21 dicembre alle ore 18:00 presso il Palasport “2006” di Ceglie. Un derby è sempre una partita a sé stante, che prescinde le posizioni in classifica delle squadre che si affronteranno. La NPM non dovrà sottovalutare i giovani brindisini e continuare positivamente il proprio percorso di crescita.

 

 

Matteo LEO