Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Nuova Pallacanestro Monteroni

News

Quarta Caffè Monteroni: il 2017 cestistico si chiude al Pala "Quarta-Lauretti"!

Mercoledì 20 Dicembre 2017 in Prima squadra

 

Dopo le emozioni del derby di domenica scorsa, la Quarta Caffè Monteroni si prepara a vivere gli ultimi 40’ dell’anno solare cestistico tra le mura amiche. In occasione del turno infrasettimanale previsto nella serata di domani, i gialloblù affronteranno la Libertas Altamura nella prima giornata di ritorno del campionato di Serie C Silver pugliese.

 

 

I baresi, con 18 punti raccolti nel girone d’andata, viaggiano in piena zona play-off: nell’ultimo turno, tuttavia, i biancorossi sono stati fermati in trasferta dalla Cestistica Ostuni e sono quindi desiderosi di riprendere il giusto ritmo.

 

La formazione di coach Gianpaolo Ambrico non presenta novità rispetto a quella scena in campo qualche mese fa in occasione della sfida che inaugurò la stagione (80-74 il finale in favore di Altamura), presentando il giusto mix di esperienza e freschezza.

 

Il pacchetto esterni dei viaggianti è composto dal playmaker Milos Radovic (ottime le sue letture di gioco, cui abbina anche buone doti da realizzatore), dal tiratore Vincenzo De Bartolo (40% da tre punti nel corso di questa prima metà di campionato) e da Daniele Monacelli (pericoloso tiratore dall’arco e una delle principali bocche di fuoco a disposizione dei baresi).

 

Sotto canestro, i biancorossi potranno contare su Nikola Vukovic, ala forte che nel precedente tra le due formazioni era stato costretto a rimanere in tribuna a causa di motivi burocratici legati al suo tesseramento. L’atleta classe 1994 è anche il miglior realizzatore dei suoi (16 punti ad allacciata di scarpe) e compone una coppia di lunghi importante assieme ad Alessandro Biagini (pivot di 205 cm dall’ottimo impatto nel pitturato).

 

Sesto uomo di lusso è l’ala Domenico Barozzi, punto di riferimento dei suoi grazie all’esperienza maturata in categorie superiori e al suo notevole talento offensivo. Assieme a lui prenderanno parte alla sfida anche Andrea Fui (ottima guardia difensiva classe 1988) e l’esterno Innocenzo Vignola.

 

 

Dal lato monteronese, il girone di ritorno può portare in dote punti preziosissimi in chiave salvezza. I salentini hanno dimostrato fino a questo momento grande coesione e una forte determinazione che hanno permesso loro di tener testa a forti compagini attrezzate per obiettivi ancor più ambiziosi.

 

Coach Sandro Argentieri ha finalmente a disposizione un roster completo, con un’infermeria svuotatasi definitivamente nelle ultime settimane. Le letture di Federico Durini e di Antonio Chirico, il talento offensivo di Miroslav Ljoljic e di Domenico Latella, l’energia di Francesco Errico, la leadership di Francesco Leucci e la freschezza dei giovanissimi Gianluca Pallara, Federico Lorenzo, Alessandro Guido, Ludovico Quarta, Giulio Giordano, Cosimo Iacomelli e Stefano Martino: questi sono gli ingredienti a disposizione del team griffato “Quarta Caffè”, pronto a chiudere con grinta questo 2017.

 

 

La sfida, diretta dai signori Angelo Racanelli e Bernardino Dimonte, sarà inaugurata dalla palla a due prevista alle ore 20 di domani, mercoledì 21 dicembre presso il Pala “Quarta-Lauretti”.

 

 

Matteo LEO (foto di Mino LEO)