Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Nuova Pallacanestro Monteroni

News

Il Punto sul girone D del Campionato di Serie B

Giovedì 14 Gennaio 2016 in Prima squadra

Md Discount_Quarta Caffè N.P. Monteroni – Duesse Martina Franca la prossima sfida dei salentini

Aspettando la  prossima sfida della Md Discount_Quarta Caffè N.P. Monteroni contro la Duesse Martina Franca facciamo il punto sul campionato

 

A Cura dell’Ufficio Stampa NPM - Foto "Media Team NPM"

Un giro di boa travagliato per i salentini  che nel girone D della Serie B  dopo la sosta provano a difendere tra le mura amiche una posizione “neutra” nella graduatoria,  dove la vetta è condivisa da Montegranaro e San Severo.

Le sorprese nella calza della Befana non sono mancate a pertire dalla deblacle di Monteroni a Vasto e finire con quella dei marchigiani dominatori del torneo in quel di Valmontone. Tutto questo , in effetti, è insito nello sport con la palla a spicchi dove ogni gara è sempre da decidere o dove le eccellenze qualche volta lasciano il via libera a squadre meno quotate.

Coach Coen, alla guida della corazzata dauna in casacca giallo nera scioglie le redini ai suoi cavalli di razza che sembrano non fermarsi più e riesce ad approfittare del passo falso di coach Steffè & C raggiungendo la vetta in compropietà.

Campli con l’arrembaggio di Mola si mantiene a vista, nello specchietto retrovisore delle prime. Falconara altra neopromossa, con la passerella di  Bisceglie mantiene la posizione ma in settimana annuncia la separazione da Maganza e Tessitore…….e vedremo che squadra potrà essere.

Ortona, di coach Sorgentone non abbandona la presa e si conferma squadra di primissima fascia (prossima avversaria di Macavero e soci di domenica 24 gennaio).

Senigallia che Monteroni affronterà nell’ultima di gennaio dopo la prova Ortona,  inizia a dare cenni di cedimento, sia pure lontano dalle mura amiche, I marchigiani  pagano oltremodo l’assenza di Barsanti e la scarsa continuità di alcuni elementi fondamentali.

Pescara coi suoi 16 punti, mantiene la griglia play off a fatica mentre Giulianova al momento a quota 14 dopo la sconfitta con Porto Sant’Elpidio cede proprio alla squadra Elpidiense l’olimpo nelle final eight. non fosse altro per lo scontro diretto a favore di Tortù & C. Da qui in poi il calderone  con sette squadre in sei punti, nessuna condannata ad oggi a retrocedere ma tutte che a turno devono pescare dal cilindro la domenica perfetta. L’exploit di Valmontone su Montegranaro, e l’ottima performance di Martina Franca su Senigallia oltre alle sconfitte di Monteroni e Bisceglie fanno diventare la classifica corta a tal punto che ogni gara da domenica in poi potrebbe essere una finale per allontanare la zona play-out e, per le nobili del torneo,  per conquistare una migliore posizione nella griglia play off.

Il girone di ritorno  si preannuncia quindi veramente interessante e per gli appassionati della palla a spicchi , sempre più avvincente e  al .......... cardiopalma .

Buon divertimento e Buon Basket a tutti

 

Antonio Giancane