Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Nuova Pallacanestro Monteroni

News

Quarta Caffè Monteroni: il derby con Bisceglie chiude il girone d'andata

Venerdì 6 Gennaio 2017 in Prima squadra

 

Dopo pochi giorni dalla trasferta in quel di Montegranaro, la Quarta Caffè Monteroni scende nuovamente in campo con una formazione di alta classifica.

Domenica, infatti, i salentini saranno di scena al Pala “Quarta-Lauretti” in occasione del derby con l’Ambrosia Bisceglie, attualmente al secondo posto assieme a Campli a quota 22 punti.

 

Per i nerazzurri biscegliesi l’ultimo turno ha fruttato due punti importanti, conquistati tra le mura amiche grazie al successo con Valdiceppo Perugia (84-74 con i pugliesi hanno scollinato le 27 lunghezze di vantaggio nel primo tempo).

 

Nel corso dell’estate, i viaggianti hanno inserito nel proprio scacchiere elementi talentuosi e in grado di fare la differenza in un campionato di Serie B: i playmaker Marco Cucco (classe 1994 ex nazionale under 20, già in grado di dirigere con personalità le offensive biscegliesi) ed Edoardo Di Emidio (ex Palermo, grintoso regista bravo anche in fase difensiva),  i lunghi Riccardo Bartolozzi (pivot di 202 cm, giovane e tecnico) e Riccardo Antonelli (centro dalle buone doti offensive, dotato di atletismo e nel pieno della propria carriera), nonché gli esterni Santiago Bruno (italo-argentino con punti nelle mani, passato anche da Martina Franca) e Alessandro Potì (volto più che noto ai tifosi monteronesi, protagonista nelle passate stagioni proprio con la formazione tarantolata).

 

La squadra allenata da Domenico Sorgentone potrà contare inoltre su due punti fermi confermati dopo la passata stagione: il capitano Andrea Chiriatti (ormai giocatore-simbolo dei “leoni”) e Gianmarco Leggio (anche lui ex d’onore, “esploso” proprio nel corso del campionato vissuto con i colori gialloblù).

 

Completezza, gioventù e talento: queste le parole che meglio inquadrano il roster neroazzurro. Per Monteroni la sfida si presenta come apparentemente fuori portata: tuttavia, i salentini di coach Dima potranno contare sull’affetto caloroso del pubblico di casa e su una “faretra” ricca di imprevedibilità, pronta a fornire frecce insidiose come Simone Zanotti, Francesco Leucci, Federico Ingrosso, Amar Balic ed Emin Mavric, coordinate dal capitano Paiano e supportate dai giovanissimi Martina e Calasso.

 

Il match avrà inizio alle ore 18 di domenica 8 gennaio e sarà diretto da Andrea Bernassola e Lanfranco Rubera.

 

 

 

Matteo LEO