Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Nuova Pallacanestro Monteroni

News

Simone Salamina ha firmato con la NPM

Martedì 10 Luglio 2012

Oggi scavalco Max perchè questo ragazzo voglio presentarlo io.

Appena giunto da noi, il XXI secolo mi vedeva alla guida della Fiamma al PalaVentura di Lecce. Lui, Simone, era allora a Teramo con buone convocazioni in A ma pochi minuti sul parquet. Ogni volta che uscivamo insieme, io e Michele Salamina entrambi separati e sempre in caccia, la radio domenicale scandiva le imprese del giovane. "Ecco entra" sussurrava con orgoglio Michele tra una sigaretta e l'altra, "ora gioca".

"Chissà quando sarò in grado di avere giocatori così, bravi e salentini, farli giocare nella loro terra e per la loro terra", pensavo ingenuamente io.

Il momento, circa dieci anni dopo, è arrivato dopo un altro sogno avverato, Provenzano.

E questo momento è veramente importante per me, più banale per altri, interessante per molti; mi insegna che la perseveranza aiuta a raggiungere gli obbiettivi, se non si è soli, se si è attorniati da amici che si interessano alla loro squadra e si migliora, si migliora sempre. "Together is possible" era la scritta che campeggiava sulla t-shirt di Antonio Lezzi nella vittoriosa finale di Molfetta; niente di più vero.

Cosicchè accolgo Simone con un abbraccio più paterno che presidenziale; confesso che quei tempi mi sono rimasti nel cuore, ma ora bisogna essere professionali perchè siamo in B.

Ben arrivato, Simone.

Angelo.