Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Nuova Pallacanestro Monteroni

News

Quarta Caffè Monteroni: è aria di derby con la Pallacanestro Lupa Lecce!

Sabato 16 Dicembre 2017 in Prima squadra

 

Ultimo giro di giostra nel girone d’andata del campionato di Serie C Silver pugliese: nel corso del weekend, le varie compagini cestistiche impegnate nel torneo affronteranno il classico “giro di boa”, in quello che sarà anche il penultimo turno dell’anno solare.

 

 

Per la Quarta Caffè Monteroni, la prossima giornata coincide anche con l’attesa sfida contro la Pallacanestro Lupa Lecce, in occasione del primo derby in partite ufficiali tra le due squadre salentine. I giallorossi, protagonisti sino a questo momento di un percorso altalenante, vengono dalla sconfitta in trasferta contro il Cus Jonico Taranto, costata la panchina a coach Tonino Bray.

La settimana dei leccesi, quindi, si è aperta con un cambio importante alla guida tecnica del team, con l’arrivo di Federico Santoro come nuovo capo-allenatore, apparso subito determinato a trovare la giusta quadratura.

 

Nessun cambio per quanto concerne invece lo scacchiere: la “Lupa” vanta un roster ricco di esperienza e talento, con tante vecchie conoscenze della pallacanestro monteronese e non solo.

 

In cabina di regia, Michele Colella assicura grinta e visione di gioco, nonché buone percentuali al tiro dall’arco. Nello starting-five, la coppia di guardie è completata da Stefano Sirena, eccellente realizzatore abile sia in penetrazione sia nelle conclusioni dalla lunga distanza: i due, come in molti ricorderanno, furono elementi essenziali nella cavalcata della NPM nel campionato di Serie C2 nel corso della stagione sportiva 2008-2009, culminata con la promozione dei gialloblù nella categoria superiore.

 

Nello spot di ala piccola, i leccesi possono contare da qualche settimana su Matteo Malaventura, atleta dal curriculum impressionante: 406 partite disputate in Serie A, varie apparizioni in Eurolega ed elemento importante nella nazionale dei primi anni del 2000. Il classe 1978 continua tutt’ora ad illuminare i palazzetti pugliesi, inserendosi sempre più nei meccanismi di gioco dei leccesi.

 

Sotto canestro, un’altra coppia nota in quel di Monteroni: Alessandro Paiano e Manuele Mocavero, già passati dal Pala “Quarta-Lauretti” e protagonisti di grandi momenti cestistici della NPM, affrontano per la prima volta da avversari la squadra tarantolata.

 

 

Dalla panchina giallorossa si alzeranno nel corso della partita altri elementi importanti per la formazione del capoluogo salentino: il giovanissimo Giovanni Quaranta (ala), il classe 1989 Antonio Caloia (ala), Andrea Lasorte (playmaker) e  l’esperto Giuseppe Ferilli (ala-guardia) sono spesso chiamati in causa nel corso dei match della Lupa, garantendo solide prestazioni e rappresentando ulteriori frecce nella faretra di coach Santoro.

 

 

Sul fronte monteronese, l’ultimo turno ha portato in dote due punti importanti grazie al successo casalingo contro Martina Franca. Coach Sandro Argentieri ha finalmente a disposizione tutti gli effettivi dopo il rientro sul parquet del capitano Francesco Leucci, aspetto fondamentale per cercare di superare il “tabù-trasferte” (ancora zero punti per il team griffato "Quarta Caffè" lontano dalle mura amiche).

 

 

L’emozionante sfida avrà luogo alle ore 19:15 di domenica 17 dicembre presso il Pala “Ventura” di Lecce. Un match atteso e sentito da entrambe le formazioni in campo e dalle rispettive tifoserie: finalmente la pallacanestro leccese scrive una nuova, interessante pagina nel libro della storia cestistica locale. Gli ingredienti per assistere ad una serata di gran basket ci sono tutti, non resta che attendere la palla a due per assaporare 40’ di derby.

 

 

Matteo LEO (foto di Mino LEO)