Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Nuova Pallacanestro Monteroni

News

PROSPECTICA

Domenica 10 Maggio 2015

Anno di cambiamenti  per la FIP, che dovrà per il prossimo campionato attuare definitivamente quanto deliberato due/tre anni fa all'avvento di Petrucci.

In primis ultimare la rimodulazione dei tornei di C, B, ed A.

La C si trasforma in maniera continuativa in torneo nazionale a gestione regionale, cancellando C2 e C1 in unificazione; da qui la scelta di non promuovere nessuno a fine qualificazione, proprio perchè sarebbero state promosse tutte le non retrocesse cambiando la natura del campionato. Tre le retrocesse in D, A. Bari, Santeramo e Barletta, quattro le squadre da ospitare nella nuova veste.I Nas o parametri dovrebbero assestarsi su 2.000 eur ad atleta.

Anche la B cambia definitivamente pelle annullando la differenziazione tra B1 e B2 con l'intenzione di formare sei gironi contro i quattro attuali troppo dispendiosi come trasferte. Evidentemente le defezioni dalla B1 giustificherebbero questa formazione a meno che non si ripeschi ancora dalla C per completare i tornei.

I parametri potrebbero essere abbassati a 4.500 eur contro i 6.000 precedenti.

Pure la massima serie annullerebbe le differenze tra A2 Silver e Gold.

Buoni proprositi, dunque. E buoni propositi anche in casa NPM, dove da lunedì il Dirigente Rsponsabile Claudio Giancane e coach Antonio Lezzi si metteranno al lavoro per decidere partenze, arrivi e permanenze nella nuova NPM 2015-2016. L'anno transcorso ha infatti visto la figura del General Manager divenire un pò il gestore della situazione transitoria che ci si augura normalizzata con il ritorno delle resposabilità alle cariche istituzionali che devono per competenza detenerle.

Tutti i contratti annuali perciò dovranno essere ridiscussi con il duo Coach - D.R. .

Altri vanno a respirare un pò. In vacanza.

 

Logicus.