Archivio notizie

Quarta Caffè Monteroni: Gialloblù in trasferta in quel di Vieste

Pubblicato in Prima squadra - 2019-11-30 12:21:00

 

Con l’arrivo del mese di dicembre, il campionato di Serie C Gold pugliese entra in una fase particolarmente importante, in qui si delineano i primi equilibri. Con una classifica estremamente corta tra zona playoff e zona “rossa”, il torneo propone un’interessante nona giornata, in cui spicca il match tra Quarta Caffè Monteroni Sunshine Basket Vieste.

 Gialloblù, dopo il prezioso successo casalingo di domenica scorsa, tornano in trasferta incrociando un team talentuoso e costruito per tentare l’accesso alla griglia playoff. I garganici, attualmente in quinta posizione a due distanze proprio dai gialloblù, vengono dal k.o. esterno sul campo della New Basket Mola (89-80) e ora puntano a riprendere il cammino deciso che aveva contraddistinto la prima parte di campionato, con successi maturati contro avversari eccellenti.

 

Il roster di coach Gianpio Ciociolavanta un eccellente mix di giovani e veterani, ben coperto in ogni ruolo. Direttore d’orchestra degli attacchi biancoblù è il giovane FrancescoCompagnoni, ottimo playmaker incline al gioco di squadra e difensore arcigno. 

Al suo fianco, l’esperienza di Rodrigo Monier è un fattore decisivo nei meccanismi di gioco viestani. L’argentino ex Nardò è il secondo miglior realizzatore dei suoi (quasi 15 punti di media a partita) e rappresenta una continua minaccia per le difese avversarie. Dalla panchina troverà spazio il tiratore classe 1998 Alessandro Guzzon, rientrato in Italia dopo una positiva esperienza cestistica e di studio negli USA.

Altro elemento da tener d’occhio è il ventisettenne Dario Scozzaro, titolare nel ruolo di ala piccola. L’atleta in casacca numero sedici assicura duttilità tattica e punti preziosi, potendo alternare movimenti in post a conclusioni dalla lunga distanza.

 

L’aria pitturata sarà presidiata da un duo ben assortito: lo spot di ala forte è affidato alle mani dell’atletico Giuseppe Ordine, arrivato in estate per portare in dote rimbalzi e capacità di “aprire” il campo, mentre Marko Vranjkovic(ex Pallacanestro Lupa Lecce) rappresenta il totem del roster foggiano, guidando i suoi con forza fisica e punti nel pitturato e dalla media e lunga distanza. A dar loro manforte, il giovane Edoardo Nicosia, pronto a scendere in campo a partita in corso.

 

Per i gialloblù di coach Sandro Argentieri, la vittoria su Manfredonia ha sbloccato la classifica dopo tre match ben giocati ma avari di successi. Nonostante le difficoltà dovute ai vari infortuni che hanno costellato questa prima parte di stagione, i tarantolati scendono in campo con dedizione e grinta, mettendo in mostra un gioco frizzante e una difesa intensa. Queste saranno le principali armi a disposizione dei salentini per cercare di portare a casa la prima vittoria in trasferta.

 

A dirigere l’incontro saranno Giulio Di Vittorio e Francesco Anselmi, di Ruvo di Puglia (BA). La palla a due è in programma per le ore 18 di domenica 1 dicembre, presso l’ Omnisport di Vieste. Ci attendono 40’ imprevedibili, con due squadre pronte a darsi sportivamente battaglia per conquistare il bottino in palio.

 

Matteo LEO (foto di Mino LEO)

Commenti