Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Nuova Pallacanestro Monteroni

News

Quarta Caffè Monteroni: si torna tra le mura amiche per la sfida con Francavilla!

Sabato 26 Ottobre 2019 in Prima squadra

 

 

Dopo due turni in trasferta, la Quarta Caffè Monteroni è pronta a tornare in campo davanti al pubblico amico in occasione della quarta giornata del campionato di Serie C Gold pugliese. I gialloblù, provenienti dalla convincente prestazione con la corazzata Action Now Monopoli, sfideranno al Pala “Quarta-Lauretti” il Basket Francavilla, team che nella scorsa giornata ha subito una cocente sconfitta nel derby con la Cestistica Ostuni (71-72).

 

 

La squadra biancoblù, guidata per la seconda stagione consecutiva da coach Antonio Alba, vanta un roster giovane e vivace, imprevedibile e capace di insidiare qualsiasi avversario.

 

In settimana, la società brindisina ha “riportato a casa” Raffaele Donzelli, talentuoso play-guardia cresciuto nel settore giovanile e che vanta già un’ottima esperienza ad ottimi livelli. Altro direttore d’orchestra sarà Andrea Murolo, titolare in queste prime giornate e capace di far scaldare alla perfezione il motore francavillese e. allo stesso tempo, miglior realizzatore dei suoi (19 punti di media per lui in questo avvio di campionato).

 

Il pacchetto esterni prosegue con altri elementi particolarmente interessanti: Gianluca Argentiero, confermato dopo l’ottima stagione 2018/2019, continua ad assicurare pericolosità dall’arco, mentre al suo fianco sta emergendo il classe 1997 Fabrizio De Ninno, eccellente realizzatore con un passato in categorie superiori sin dall’inizio della sua ancor giovane carriera. A partita in corso, coach Alba potrà contare sull’apporto di validissimi gregari come Luca Urso, Luka Cepic e Angelo Prete, quest’ultimo ex di turno.

 

Sotto canestro, i viaggianti possono far valere il talento di Enrico Pappalardo (ala-pivot classe ’98) e di Adnan Omeragic (atleta versatile cresciuto in Spagna). Antonio Serpentino, capitano dei suoi, sarà un sesto uomo di lusso, pronto a lottare nel pitturato assicurando difesa e rimbalzi.

 

 

Sul fronte monteronese, coach Sandro Argentieri non ha ancora avuto la possibilità di scendere in campo con il roster al completo: prima i problemi burocratici legati al tesseramento di Malony De Sousa e poi l’infortunio al capitano Francesco Errico hanno privato la formazione tarantolata di elementi fondamentali. Nonostante ciò, la vittoria su Ostuni e le ottime prove offerte a Taranto e Monopoli hanno confermato come il giovanissimo gruppo gialloblù possa impensierire qualunque avversario e il prossimo turno non farà eccezione. 

 

La partita sarà diretta dal duo arbitrale composto da Maurizio Ceo di Bari e Mario Stanzione di Molfetta (BA), chiamati ad alzare la palla a due alle ore 18 di domenica 27 ottobre.

Ci attende una sfida estremamente intrigante, tra due squadre giovani e pronte a darsi sportivamente battaglia di fronte ad un pubblico che sicuramente saprà essere la cornice perfetta per un match dall’elevato tasso di talento in campo.

 

Matteo LEO (foto di Mino LEO)