Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Nuova Pallacanestro Monteroni

News

Quarta Caffè Monteroni: al Pala "Quarta-Lauretti" è sfida con Senigallia

Giovedì 6 Aprile 2017 in Prima squadra

 

Si accendono ancora i riflettori sul girone D del campionato di Serie B. In occasione della ventottesima giornata, la Quarta Caffè Monteroni ritorna al Pala “Quarta-Lauretti” per affrontare la Pallacanestro Senigallia, formazione in piena lotta per un posto nei play-off.

 

 

La squadra allenata da coach Alessandro Valli, attualmente ottava in classifica a quota 28 punti, viene dall’importante vittoria casalinga con Ortona (78-66). Il roster marchigiano è ricco di esperienza e talento, con atleti già protagonisti a certi livelli nel corso della loro carriera.

Le offensive anconetane partiranno dalle mani di Marco Gnaccarini, playmaker titolare ed eccellente nel trovare i compagni liberi al momento giusto. Con lui, a completare il pacchetto esterni, saranno presenti Andrea Maggiotto (secondo miglior realizzatore dell’intero girone, con 20.3 punti ad incontro, nonché migliore atleta alla voce “valutazione”) e Fabio Giampieri (classe 1993, buon tiratore dall’arco).

Sotto canestro, i viaggianti dispongono di una coppia di lunghi ben assortita, composta da Yande Fall e Mirco Pierantoni. Il primo, arrivato in terra marchigiana dopo una lunga esperienza a Catanzaro ed una breve parentesi a Verona in A2, è un’atletica ala forte, eccellente a rimbalzo e in difesa, con un discreto tiro dalla media distanza. Il secondo, navigato veterano e capitano dei biancorossi, assicura fisicità ed esperienza nel pitturato.

La panchina anconetana conosce elementi “verdi”, già ben collaudati in un campionato di Serie B: tra loro, il ventenne playmaker Michele Caverni, la guardia Michael Bertoni e l’ala piccola classe 1996 Umberto Pietrini.

 

 

Il gruppo salentino, fresco di due vittorie consecutive che hanno ridato morale e freschezza all’intero ambiente cestistico, cercherà di continuare la striscia positiva per raggiungere un posto nei play-out. Dopo il successo in trasferta con Isernia e la contestuale sconfitta di Taranto con Matera, i gialloblù di coach Massimo Dima hanno agganciato proprio gli ionici in penultima posizione (con i tarantolati in vantaggio negli scontri diretti) e potranno giocare la prossima sfida davanti al pubblico amico dopo l’accoglimento del ricorso presentato contro le tre giornate di squalifica del Pala “Quarta-Lauretti”.

Il roster salentino è al completo, con Amar Balic e Francesco Leucci in forte crescita che aiuteranno lo scintillante Federico Ingrosso. Molto passerà anche dalle mani del capitano Alessandro Paiano e da quelle di Simone Zanotti, fondamentali rispettivamente nel terzo e quarto periodo nel successo con Isernia.

Dal “pino” gialloblù troveranno spazio i soliti Matteo Martina, Lorenzo Calasso ed Emin Mavric, ormai elementi imprescindibile dello scacchiere NPM.

 

 

Il match sarà diretto dagli arbitri Stefano Bonetti e Andrea Cassinadri e prenderà il via alle ore 18 di domenica 9 aprile in un caloroso e sportivo Pala “Quarta-Lauretti” pronto a sostenere i propri beniamini griffati “Quarta Caffè”.

 

 

Matteo LEO