Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Nuova Pallacanestro Monteroni

News

Quarta Caffè Monteroni: sfida casalinga con Ceglie

Sabato 2 Dicembre 2017 in Prima squadra

 

Il campionato di Serie C Silver torna ad accendere i propri fari nel weekend della palla a spicchi pugliese, proponendo ancora una volta sfide interessanti. La Quarta Caffè Monteroni, in occasione della dodicesima giornata, affronterà tra le mura amiche del Pala “Quarta-Lauretti” la forte compagine della Nuova Pallacanestro Ceglie.

 

 

Il team brindisino, attualmente in terza posizione in classifica con 16 punti, viene dalla preziosa vittoria casalinga contro il Cus Jonico Taranto (86-75) e ha una serie aperta di quattro successi consecutivi, segnali di un momento di forma particolarmente brillata.

 

La formazione, allenata da coach Slavko Djukic (serbo di nascita ma con un importante passato sulle panchine di varie squadre italiane), propone giovani elementi già in grado di tenere bene il campo e “senatori” fondamentali nel trascinare l’intero collettivo nei momenti fondamentali delle partite.

 

La cabina di regia è affidata al giovanissimo Pietro Verardi, classe 2000, già pronto a ricoprire uno dei cinque slot titolari. Al suo fianco, si presenterà Pasquale Greco, play-guardia capace di abbinare buone doti in fase di costruzione di gioco ed eccellente capacità realizzativa.

Lo scacchiere dei viaggianti può contare anche sui due preziose pedine, ossia le ali Arturs Dusels e Kevin Pandolfi. Il primo, 28enne lettone, è uno dei principali leader dello spogliatoio; il secondo, giovane 22enne, emerge per qualità atletiche e realizzative.

 

Sotto canestro, Ceglie schiera l’ala-pivot Boris Bosnjak, nato nel 1993 in Slovenia, dotato di mezzi fisici e tecnici importanti che gli permettono di esprimersi come uno dei migliori interpreti del campionato.

 

Da non sottovalutare, ovviamente, l’apporto della panchina della formazione della Valle d’Itria: Antonio Rotundo e il giovane Gabriele Pacifico (play-guardia), l’ala forte Alessio Curri e il pivot Luca Martignago sono tutti elementi fondamentali nell’economia del gioco cegliese e, talvolta, sono stati utilizzati in quintetto base.

 

 

Per la Quarta Caffè, quindi, arriva un nuovo e importante test. Domenica scorsa, i gialloblù affrontarono la Cestistica Ostuni in trasferta, perdendo al termine di una sfida ben giocata dai tarantolati.

I ragazzi di coach Sandro Argentieri scendono in campo sempre con cuore e grinta, tenendo testa anche alle formazioni di alta classifica. In più, il caloroso Pala ”Quarta-Lauretti” è spesso prezioso alleato della NPM, assicurando il giusto supporto agli atleti in divisa griffata “Quarta Caffè”.

 

 

Appuntamento fissato quindi per domenica 3 dicembre, ore 18: la partita sarà diretta dal duo arbitrale composto da Francesco Menelao e Mario Stanzione.

 

 

 

Matteo LEO (foto di Mino LEO)