Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Nuova Pallacanestro Monteroni

News

Quarta Caffè Monteroni: il girone di ritorno inizia a Matera

Venerdì 13 Gennaio 2017 in Prima squadra

 

Siamo ormai giunti al giro di boa nel campionato di Serie B di pallacanestro. Nel prossimo fine settimana, infatti, prenderà il via il girone di ritorno nei quattro raggruppamenti del terzo torneo nazionale.

 

Nel girone D, la Quarta Caffè Monteroni sarà di scena a Matera per affrontare i locali dell’Olimpia. I padroni di casa, forti di un roster costruito per lottare per le posizioni d’alta classifica, hanno raccolto sino a questo momento 18 punti (con un match da recuperare).

 

 

Coach Roberto Miriello può affidarsi alle giovani mani del playmaker Alessandro Grande, tra i migliori assist-man del girone. Gli esterni Gionata Zampolli e Stefano Laudoni, assieme all’esperto lungo Federico Lestini, formano il terzetto dei migliori realizzatori biancoblù: per i tre, medie rispettivamente di 16,8 15,5 e 16,7 punti ad allacciata di scarpe.

 

Da non sottovalutare, ovviamente, il resto del team formato da esperti atleti non nuovi a certe categorie, come il capitano Gianni Cantagalli (sesto uomo di lusso) ed i rocciosi lunghi Nicolò Ravazzani e Stefano Crotta, cui si aggiunge l’emergente ed esplosivo Adama Ba (classe 1998).

 

La formazione allenata da coach Dima, dal canto suo, viene dalla sconfitta con onore subita con la forte Bisceglie. I salentini partiranno dall’ottimo terzo quarto in cui avevano ridotto sensibilmente il gap con gli avversari e dalle ottime prestazioni dei giovanissimi Matteo Martina e Lorenzo Calasso.

Come sempre, fondamentali saranno gli apporti dei vari Simone Zanotti, Amar Balic, Francesco Leucci (più che positivo nelle ultime uscite), Alessandro Paiano ed Emin Mavric.

 

Nel match d’andata, disputatosi al Pala “Quarta-Lauretti”, i viaggianti ebbero la meglio con il punteggio finale di 80-68: i “tarantolati”, tuttavia, furono protagonisti di un’eccellente prova che permise loro di rimanere agganciati ai quotati avversari per quasi tutto l’arco dell’incontro: un buon motivo per ben sperare in vista della “rivincita”.

 

 

Le statistiche:

Matera realizza in media 86.5 punti (primo posto nella speciale classifica), subendone 79.1. Davanti al pubblico amico, le statistiche offensive migliorano ulteriormente, salendo a quota 89.7; tuttavia, la voce “punti subiti” segna un peggioramento (83 punti ad incontro).

 

Monteroni ha una media realizzativa di 64.9 punti ad incontro, che diventano 66,4 nei match disputati fuori casa. Difensivamente, le statistiche parlano di 79,5 punti subiti complessivamente e di 83,4 quando i salentini sono lontani dal Pala “Quarta-Lauretti”.

 

Analizzando le percentuali al tiro, Matera viaggia con il 39% dall’arco, il 57% da due punti e con il 68% a cronometro fermo.

Per Monteroni, i tiri da 3 punti vanno a segno nel 28% dei casi, i tentativi all’interno dell’arco sono fermi al 43%, mentre i tiri liberi sono realizzati con il 70%.

 

 

La partita si svolgerà domenica 15 gennaio presso il Pala “Sassi” di Matera a partire dalle ore 18 e sarà diretta dagli arbitri Corrado Isimbaldi ed Elena Colazzo.

Il match sarà visibile in diretta streaming sul canale YouTube “NpmTv”.

 

Matteo LEO