Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Nuova Pallacanestro Monteroni

News

NPM: Il penultimo scoglio è Monopoli!

Sabato 9 Marzo 2019 in Prima squadra

 

A due giornate dal termine della stagione regolare, il campionato di Serie C Gold pugliese offre come di consueto un palinsesto interessante per gli appassionati della palla a spicchi. Ancora nulla è deciso e, a 80' dalla post-season le varie formazioni continueranno a lottare per migliorare la propria posizione in classifica. La Nuova Pallacanestro Monteroni, alla ricerca del pass per i playoff, affronterà in trasferta l'Action Now Monopoli, seconda forza del campionato alle spalle della Pallacanestro Lupa Lecce.

 

La squadra biancoblù viene dal prezioso successo maturato sul difficile campo di Ceglie e, sfruttando la contestuale sconfitta dei giallorossi, ha riaperto i giochi per la conquista del vertice della classifica e, quindi, della migliore casella a disposizione nella fase decisiva del torneo. 

 

Coach Gianpaolo Ambrico può contare su un roster che certamente non difetta di talento ed esperienza, a partire dal sempreverde Santiago Paparella: il playmaker classe 1980 continua a calcare i parquet pugliesi con la sua intelligenza cestistica e la consueta grinta, qualità che lo hanno reso negli anni uno dei migliori interpreti del ruolo dell'intero torneo.

Altro pezzo da novante è Mauro Torresi, temibile realizzatore capace di mettere in difficoltà qualsiasi difesa grazie ad un tiro mortifero (oltre 15 punti di media per lui). A partita in corso saranno altrettanto importanti i giovani Andrea Calisi e Djordje Zaric, elementi capaci di incidere nell'economia di una partita grazie alle loro letture di gioco e al loro evidente talento.

 

Vivace ed atletico, Marco Formica si è ritagliato un posto in pianta stabile nel quintetto titolare dei monopolitani, al pari dell'ala forte Matteo Annese, roccioso difensore ed energico tuttofare. L'esperto Roberto Rollo darà loro manforte partendo dalla panchina, assicurando intelligenza tattica e punti importanti.

 

Nel pitturato, Boris Bosnjak è la punta di diamante di una squadra che apparentemente non conosce punti deboli. Il lungo sloveno è il miglior realizzatore dei suoi, sapendo sfruttare al meglio le proprie qualità fisiche e, allo stesso tempo, interpretando il ruolo in chiave "moderna", sapendo allargare il campo grazie ad una mano educata al tiro.

 

 

Si preannuncia una sfida ostica per la NPM che, dopo due vittorie consecutive giunte contro avversarie dirette per la salvezza, incrocerà sportivamente le armi con un top team. Tuttavia, la pallacanestro insegna come nulla sia scontato: il buon momento di forma dei ragazzi di coach Sandro Argentieri e l'obiettivo dei playoff sempre più a portata di mano saranno ulteriori stimoli per una formazione che ha saputo tener testa a tutte le formazioni del campionato. I tarantolati, come di consueto, giocheranno le proprie carte e tenteranno di insidiare anche la squadra monopolitana, facendo leva sulla freschezza e sul giovane talento del collettivo.

 

Maurizio Ceo e Francesco Anselmi saranno chiamati a dirigere l'incontro, con la palla a due prevista per le ore 18 di domenica 10 marzo: ancora una volta, saranno 40' da vivere con emozione, al termine dei quali il campo, giudice inappellabile, emetterà il suo verdetto.

 

Matteo LEO (foto di Mino LEO)